“TIZIANO MANNONI: metodi e idee” – Giornate di Studio a dieci anni dalla morte – proroga scadenza invio abstract al 26 luglio

Lug 2, 2020 | convegni e workshop

Con piacere segnaliamo le iniziative, promosse dall’Istituto di Storia della Cultura Materiale (ISCUM) con la collaborazione dell’Università degli Studi di Genova (Dipartimento di Architettura e Design – DAD e Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia – DAFIST) – in occasione del decennale della morte di Tiziano Mannoni.

Per ricordare l’uomo e ribadire l’importanza della sua opera, il 17 Ottobre 2020 è prevista una Giornata di Studi telematica, dal titolo “Tiziano Mannoni: metodi e idee“, cui seguirà – a Giugno 2021 a Genova  il Convegno Internazionale “Tiziano Mannoni. Attualità e sviluppi di metodi e idee“.

Comunichiamo inoltre che la scadenza per l’invio di una proposta di abstract (massimo 4000 battute e 4 immagini) è stata prorogata al 26 Luglio 2020 a storiaculturamateriale@gmail.com

Per maggiori informazioni

Ultime news

International Journal of Heritage, Memory and Conflict, 1 (2021)

The Journal of Heritage, Memory and Conflict (HMC) is an international, peer-reviewed, diamond open access Journal that critically analyses the tangible and intangible remnants, traces and spaces of the past in the present, as well as the remaking of pasts into heritage and memory, including processes of appropriations and restitutions, significations and musealization and mediatisation.

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

Il convegno si propone di ripensare le due Carte del restauro dei giardini storici (Icomos-IFLA e italiana) stilate a Firenze nel 1981 alla luce dei profondi cambiamenti che hanno investito l’ambiente, il paesaggio, la società nel passaggio al nuovo millennio e degli esiti di un’operatività internazionale nel restauro dei giardini, che si è affinata sulla base dei criteri dettati dalle Carte.

ultimi convegni e workshop

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

Il convegno si propone di ripensare le due Carte del restauro dei giardini storici (Icomos-IFLA e italiana) stilate a Firenze nel 1981 alla luce dei profondi cambiamenti che hanno investito l’ambiente, il paesaggio, la società nel passaggio al nuovo millennio e degli esiti di un’operatività internazionale nel restauro dei giardini, che si è affinata sulla base dei criteri dettati dalle Carte.