FAI Emilia Romagna: «I Giovedì del Restauro»

Nov 15, 2021 | convegni e workshop

18 novembre – 9 dicembre 2021
Piattaforma Zoom

Un percorso di lettura dei beni culturali in Emilia Romagna con lo sguardo rivolto ai temi della conservazione, dell’utilizzo, del significato nella società di oggi, e delle prospettive per i l futuro. Ciascuno dei relatori ci condurrà in un viaggio fatto di vicende storiche e peculiarità architettoniche ed artistiche, ma anche di principi teorici, di scelte progettuali e tecniche del restauro, mettendone in rilievo gli elementi più rilevanti ed i risultati.

Programma

18 novembre ore 17.30
Palazzo Gulinelli – Canonici Mattei a Ferrara: un restauro sostenibile
relatore: arch. Cristiano Ferrari

25 novembre ore 17.30
Dalle Scuole a “Le Scuole” la nuova biblioteca e pinacoteca di Pieve di Cento
relatore: arch. Cristina Tartari

2 dicembre ore 17.30
Il Magazzino del Sale Darsena di Cervia: dall’abbandono al restauro e recupero a nuova funzione
relatori: arch. Emilio Roberto Agostinelli, arch. Antonio Ravalli

9 dicembre ore 17.30
San Francesco del Prato a Parma: chiesa, carcere, chiesa
relatore: prof. arch. Michele Zampilli

La partecipazione al Seminario dà diritto a 2 CFP per gli Architetti, assegnati dalla Federazione Ordini Architetti P.P.C. Emilia Romagna. Le persone interessate a ricevere crediti devono comunicare i propri dati e l’ordine di appartenenza.

Programma dettagliato: Locandina
Per informazioni e iscrizioni: bit.ly/GiovedìDelRestauro

 

Ultime news

International Journal of Heritage, Memory and Conflict, 1 (2021)

International Journal of Heritage, Memory and Conflict, 1 (2021)

The Journal of Heritage, Memory and Conflict (HMC) is an international, peer-reviewed, diamond open access Journal that critically analyses the tangible and intangible remnants, traces and spaces of the past in the present, as well as the remaking of pasts into heritage and memory, including processes of appropriations and restitutions, significations and musealization and mediatisation.

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

Il convegno si propone di ripensare le due Carte del restauro dei giardini storici (Icomos-IFLA e italiana) stilate a Firenze nel 1981 alla luce dei profondi cambiamenti che hanno investito l’ambiente, il paesaggio, la società nel passaggio al nuovo millennio e degli esiti di un’operatività internazionale nel restauro dei giardini, che si è affinata sulla base dei criteri dettati dalle Carte.

ultimi convegni e workshop

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

Il convegno si propone di ripensare le due Carte del restauro dei giardini storici (Icomos-IFLA e italiana) stilate a Firenze nel 1981 alla luce dei profondi cambiamenti che hanno investito l’ambiente, il paesaggio, la società nel passaggio al nuovo millennio e degli esiti di un’operatività internazionale nel restauro dei giardini, che si è affinata sulla base dei criteri dettati dalle Carte.