X Congresso AISU 2022 – Call for sessions (deadline: 6.1.2022)

Dic 9, 2021 | convegni e workshop

Deadline: 6.1.2022
X Congresso AISU, 6-10 settembre 2022
Adaptive cities through the post-pandemic lens. Ripensare tempi e sfide della città flessibile nella storia urbana / Times and Challenges in Urban History

Il congresso AISU si propone si stimolare studi e riflessioni, al di là delle circostanze recenti e dell’urgenza di questo o altri disastri per interrogarsi sull’adattività in relazione alla storia urbana.
Ci si focalizzerà sugli strumenti interpretativi che vengono dall’esperienza pandemica come da altre grandi crisi di varia natura (per esempio economiche, demografiche, sociali, sanitarie,) provocate da traumi naturali o indotti dall’uomo (tra cui eventi naturali, guerre, terrorismo), per riflettere sulle relazioni tra l’attitudine adattiva o meno delle città e i loro sviluppi. Il grande tema del Congresso è proprio quello di verificare la capacità/o l’incapacità adattiva o parzialmente adattiva che le città hanno dimostrato nel corso del tempo fino ai tempi attuali, analizzandone contesti, relazioni, effetti, fasi, eredità.

Come partecipare
1. Con una proposta di sessione compilando il format nella pagina “Call for Sessions” selezionando una tra le otto Macrosessioni all’interno della quale si intende sottoporre la propria proposta di sessione in uno specifico tema tra quelli elencati, oppure proponendo un tema che ritenete importante aggiungere al quadro considerato.

Le sessioni saranno esaminate dal Comitato Scientifico di ogni Macrosessione con gli organi di governo dell’AISU. La Call for Sessions è aperta dal 28 ottobre 2021 al 6 gennaio 2022. La comunicazione dell’accettazione o meno avverrà entro il 30 gennaio 2022.

2. Con una proposta di intervento. Le sessioni pervenute e selezionate definiranno il quadro della Call for papers. La Call for papers è aperta dal 31 gennaio 2022 al 31 marzo 2022. La comunicazione dell’accettazione o meno del Paper avverrà entro il 30 aprile 2022.

Per saperne di più: sito web

Ultime news

In ricordo di Roberto Sabelli

Roberto Sabelli (1957-2022) è stato Professore Associato di Restauro presso il DiDA dell’Università degli studi di Firenze. Laureato in Architettura a Firenze con il massimo dei voti (1983), fin da questa occasione si è avvicinato alle tematiche della conservazione delle aree archeologiche con una tesi sulle Terme Romane di Fiesole (relatore G. Rocchi)…

IN_VERSIONI | COORDINARE LA RICERCA_Coordinare l’internazionalizazione

IN_VERSIONI | COORDINARE LA RICERCA_Coordinare l’internazionalizazione

25 novembre 2022 ore 10.30
Castello del Valentino, Salone d’Onore, corso Mattioli 39, Torino

Le giornate di studio InVersioni mirano a capovolgere il punto di vista sulla ricerca e ad analizzare le nuove ‘versioni’ degli aspetti salienti della disciplina che emergono dai progetti di rilievo nazionale ed internazionale (in corso e/o concluse) affrontate negli atenei italiani.
La seconda giornata sarà dedicata all’internazionalizzazione.

ultimi convegni e workshop

IN_VERSIONI | COORDINARE LA RICERCA_Coordinare l’internazionalizazione

IN_VERSIONI | COORDINARE LA RICERCA_Coordinare l’internazionalizazione

25 novembre 2022 ore 10.30
Castello del Valentino, Salone d’Onore, corso Mattioli 39, Torino

Le giornate di studio InVersioni mirano a capovolgere il punto di vista sulla ricerca e ad analizzare le nuove ‘versioni’ degli aspetti salienti della disciplina che emergono dai progetti di rilievo nazionale ed internazionale (in corso e/o concluse) affrontate negli atenei italiani.
La seconda giornata sarà dedicata all’internazionalizzazione.

Patrimonio Archeologico tra Conoscenza, Prevenzione e Restauro | Incontri di Studio

Patrimonio Archeologico tra Conoscenza, Prevenzione e Restauro | Incontri di Studio

11-12 novembre 2022
Aula Rabitti, Dipartimento di Architettura, via Toledo 402, Napoli

Segnaliamo con piacere gli incontri di studio organizzati entro le attività del Master in Restauro e Progetto per l’Archeologia (Università degli Studi di Napoli Federico II), coordinato dalla Professoressa Valentina Russo: Patrimonio Archeologico tra Conoscenza, Prevenzione e Restauro.