Scale e risalite nella storia della costruzione in età moderna e contemporanea | Giornate di studio

Gen 23, 2022 | convegni e workshop

18-19 Febbraio 2022
Politecnico di Torino, Castello del Valentino, Salone d’Onore
Evento anche online su Microsoft Teams

Il tema delle scale (e delle loro controparti contemporanee, quali scale mobili, ascensori, rampe), affrontato alle sue radici dall’indimenticato convegno internazionale che si svolse a Tours nel 1979 (edito in “L’escalier dans l’architecture de la Renaissance”, Picard 1985), poi dal più recente “L’Escalier en Europe 1450-1800. Formes, Fonctions, Décors” (dir. Gady, 2016), vuole qui essere approfondito secondo la logica del cantiere e delle tecniche, dall’età moderna a quella contemporanea.
La due giornate di studi è aperta a proposte di segno diverso: dalla presentazione di singoli casi – eccezionali o anche ordinari – analizzati nella loro consistenza costruttiva, all’analisi di tipi costruttivi ripetuti, quali le scale palladiane o le “geometric staircases”; dal rapporto tra scale e risalite e l’uso di determinati materiali (la pietra, il ferro, il cemento armato, etc), alle conseguenze costruttive dell’impiego di determinate forme; particolarmente interessante sarà portare all’attenzione sistemi storici  di calcolo e verifica, ed evoluzioni normative, nel rapporto che hanno avuto con le pratiche del costruire. La “fine della scala” e la sua sostituzione o il suo affiancamento con altri sistemi di risalita – con ciò che comporta in termini di macchinari e impianti, da indagare in una prospettiva storica – è un altro tema, suscettibile di esplorazioni.
In accordo con il condiviso intento di oltrepassare le tradizionali divisioni disciplinari, la due giornate di studi è organizzata in sessioni tematiche, individuate coerentemente con le proposte avanzate. Si ritiene importante ricordare, a questo proposito, che i lavori di pura descrizione, o di analisi spaziale / formale, per quanto interessanti e pertinenti per la cultura architettonica e per la storia dell’architettura in genere, non sono tra le ricerche che la due giornate di studi intende promuovere.

Programma completo:Programma_Scale_DEF
Locandina: Giornate_Scale

Ultime news

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

30 settembre 2022 ore 10.00
Dipartimento di Architettura (DIARC), Università degli Studi di Napoli Federico, II Sala del Consiglio, Palazzo Latilla, Napoli
Ms. teams https://bit.ly/3C1umLE

Il 30 settembre 2022 si svolgerà il Seminario tematico “Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto”, organizzato nell’ambito del Master di II Livello a.a. 2021/2022 “RISCAPE. Paesaggi a rischio. Il progetto di paesaggio nei territori vulnerabili”, il quale affronta il tema delle letture interdisciplinari di contesti paesaggistici caratterizzati da complesse questioni ambientali.

ultimi convegni e workshop

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

30 settembre 2022 ore 10.00
Dipartimento di Architettura (DIARC), Università degli Studi di Napoli Federico, II Sala del Consiglio, Palazzo Latilla, Napoli
Ms. teams https://bit.ly/3C1umLE

Il 30 settembre 2022 si svolgerà il Seminario tematico “Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto”, organizzato nell’ambito del Master di II Livello a.a. 2021/2022 “RISCAPE. Paesaggi a rischio. Il progetto di paesaggio nei territori vulnerabili”, il quale affronta il tema delle letture interdisciplinari di contesti paesaggistici caratterizzati da complesse questioni ambientali.

MURA, LIMES E URBE | Tutela e valorizzazione delle mura urbiche

MURA, LIMES E URBE | Tutela e valorizzazione delle mura urbiche

1 ottobre 2022 ore 9.30
Santarcangelo di Romagna, Castello malatestiano
In diretta sulla pagina Facebook @ItaliaNostraOnlus

La decisione di dedicare una riflessione alle mura nasce dalla constatazione dei numerosi siti coinvolti da criticità più o meno gravi. La sede nazionale di Italia Nostra è testimone di numerose battaglie territoriali e attività delle sezioni impegnate in difesa di mura su tutto il territorio. Il convegno conclude una Campagna a tutela delle Mura urbiche e delle fortezze indetta per le Giornate Europee del Patrimonio #GEP2022 del 24 e 25 settembre