Presentazione del volume “Nova erigere, vetera servare. Bruno Maria Apollonj Ghetti tra restauro e archeologia”

Giu 16, 2022 | news editoria

20 giugno 2022 ore 18.00
Roma, Accademia di San Luca

Con piacere segnaliamo la presentazione del volume: “Nova erigere, vetera servare. Bruno Maria Apollonj Ghetti tra restauro e archeologia” di Mariarosa Villani.

Dalle pratiche di ‘isolamento’ e ‘liberazione’ dei monumenti degli anni Trenta del Novecento – passando per il dibattito antico/nuovo nella fase postbellica – al rinnovato interesse per i centri storici degli anni Settanta, prendono forma la figura di Bruno Maria Apollonj Ghetti e il suo contributo alla disciplina del Restauro architettonico attraverso gli scritti e i progetti condotti in Italia e all’estero: una varietà di esperienze sul campo – sistemazioni urbane, scavi e restauri, costruzioni ex-novo e conservazione d ei c entri antichi – che ha per denominatore comune l’incessante ricerca delle relazioni tra scienza, archeologia e restauro. Partendo dalla concezione del restauro come ‘scienza propriamente intesa’, nel corso della sua lunga attività di architetto militante ed accademico Apollonj Ghetti afferma una prassi di indagine diretta sul monumento, di riscontro materiale calibrato sulla verifica degli studi storici e iconografici, che traduce in metodo operativo – in continuità con la sensibilità di
molti restauratori del Novecento – la centralità della conservazione delle tracce materiali del passato rinvenute in corpore vili. Un approccio multidisciplinare, come ricorda Giuseppe Zander, che getta “le basi del pensiero critico e scientifico moderno sul restauro dei monumenti”.

Scarica la Locandina: Presentazione-Villani

Ultime news

1964-2024 La Carta di Venezia. Riflessioni teoriche e prassi operative nel progetto di restauro | calendario aggiornato

1964-2024 La Carta di Venezia. Riflessioni teoriche e prassi operative nel progetto di restauro | calendario aggiornato

25-26 ottobre 2024
Firenze
Si segnala il caricamento del programma aggiornato del convegno in oggetto.
A distanza di sessanta anni la Carta di Venezia per il restauro e la conservazione di monumenti e siti, che volle esprimere la necessità e l’urgenza di delineare principi condivisi nel campo della tutela del Patrimonio architettonico a livello internazionale creando le basi per un più ampio dialogo fra tutte le nazioni, rappresenta un fondamentale riferimento per una doverosa riflessione ed un confronto tanto sui temi e sui cambiamenti che ebbe a determinare quanto sulla relazione fra il tempo ed i modi della sua concezione e questo critico presente

altre news editoria

Call for Books | People_Places_Architecture book series, Firenze University Press

Call for Books | People_Places_Architecture book series, Firenze University Press

Deadline: 31 dicembre 2023
Con riferimento alla tipologia Opera Prima, con questa call la collana People_Places_Architecture invita giovani ricercatori di età inferiore ai 40 anni al momento della presentazione della proposta a sottomettere delle proposte di libri che affrontino il tema dell’accessibilità agli spazi di relazione.

Piero Gazzola. Nuove letture

Piero Gazzola. Nuove letture

Venerdì 6 ottobre 2023 ore 17
Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, Sala ‘Piero Gazzola’
Piazza San Fermo, 3, 37121 Verona
Siamo lieti di segnalare la presentazione di due volumi dedicati alla figura di Piero Gazzola.