Nuovo Consiglio Direttivo SIRA 2024-’27. Ringraziamenti e prime Comunicazioni. Riforma MiC e nuove famiglie professionali. La questione dei requisiti per il reclutamento dei funzionari tecnici

Mar 1, 2024 | comunicazioni, in evidenza

Il neoeletto Consiglio Direttivo di SIRA, ringraziando per la fiducia accordata durante l’Assemblea Generale di Venezia (23-24 febbraio 2024) e avvantaggiandosi del complesso lavoro svolto dai colleghi impegnati nei Consigli Direttivi precedenti – di cui eredita il testimone – ha avviato una prima importante azione a favore della comunità scientifica che rappresenta.

Si è avviato presso il Ministero della Cultura un processo di riforma che prevede la revisione delle famiglie professionali, e che ha innescato una discussione in merito alla possibilità per i funzionari tecnici (architetti, archeologi, storici dell’arte, etc …) di accedere ai concorsi anche senza il possesso di un titolo formativo di terzo livello.

La SIRA ha ritenuto fondamentale esprimere la propria posizione a beneficio delle competenze dei funzionari stessi e, quindi, della loro possibilità di interlocuzione alta con i professionisti, in virtù di quella qualità del progetto di Restauro che ha affrontato e sostenuto nel Documento di Indirizzo recentemente presentato.

Sperando di avere dato voce a quanti aderiscono alla Società scientifica, si allega la lettera inviata al Ministero della Cultura: Lettera SIRA al MiC

Ultime news

altro da comunicazioni