MILITARY LANDSCAPES. SCENARI PER IL FUTURO DEL PATRIMONIO MILITARE (21-23 giugno 2017).

Mar 7, 2017 | convegni e workshop

21>23 giugno 2017
Auditorium della Marina Militare, via Ammiraglio Mirabello 49, 07024 La Maddalena (OT)

organizzazione a cura di:
Università degli Studi di Cagliari (DICAAR)
Polo Museale della Sardegna (MIBACT)
Istituto Italiano dei Castelli
Università di Edimburgo (ESALA)

programma

A FUTURE FOR MILITARY HERITAGE
An international overview event celebrating the 150th anniversary of the decommissioning of Italian fortresses

The 150th anniversary of the decommissioning of Italian military strongholds forms an appropriate occasion for reflection on the significance and the future of military landscapes. This international conference, organized by the University of Cagliari (DICAAR), the Italian Ministry for Cultural Heritage and Tourism (Polo Museale of Sardinia), the Istituto Italiano dei Castelli and the University of Edinburgh (ESALA), aims to share case studies, interdisciplinary scientific research initiatives and institutional programmes concerning military landscapes with particular focus on their possible protection, conservation and cultural enhancement, and also in the case of conversion, reuse or dual (civil and military) use.

How have military activities interacted with the landscape, and how can we recognise, interpret and protect the often uncomfortable memory of war, usurpation and violence by transforming it into more reassuring messages of security, commemoration, peace and progress?

The prospect of a new wave of decommissioning brings the challenges of converting this particularly vulnerable category of architecture and sites to the forefront of the debate. With this in mind, our interdisciplinary event will share case studies; investigate significant experiences of analysis of military landscapes; establish protocols for the conservation, surveillance and maintenance of heritage sites, and propose strategies for restoration and reconversion for civil uses (e.g. residential, social, cultural, productive, touristic), focusing particularly on examples inspired by aims of social integration, reconciliation and public use.

Sardinia, together with its archipelago of La Maddalena in the Mediterranean, constitutes a representative microcosm of the global concerns and challenges of military heritage. For this reason, this is also a symbolic and highly appropriate location in which to reflect on principles and guidelines for the protection of international military landscapes.

Ultime news

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

30 settembre 2022 ore 10.00
Dipartimento di Architettura (DIARC), Università degli Studi di Napoli Federico, II Sala del Consiglio, Palazzo Latilla, Napoli
Ms. teams https://bit.ly/3C1umLE

Il 30 settembre 2022 si svolgerà il Seminario tematico “Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto”, organizzato nell’ambito del Master di II Livello a.a. 2021/2022 “RISCAPE. Paesaggi a rischio. Il progetto di paesaggio nei territori vulnerabili”, il quale affronta il tema delle letture interdisciplinari di contesti paesaggistici caratterizzati da complesse questioni ambientali.

ultimi convegni e workshop

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto | RISCAPE

30 settembre 2022 ore 10.00
Dipartimento di Architettura (DIARC), Università degli Studi di Napoli Federico, II Sala del Consiglio, Palazzo Latilla, Napoli
Ms. teams https://bit.ly/3C1umLE

Il 30 settembre 2022 si svolgerà il Seminario tematico “Paesaggi Culturali a rischio. Sguardi Incrociati e progetto”, organizzato nell’ambito del Master di II Livello a.a. 2021/2022 “RISCAPE. Paesaggi a rischio. Il progetto di paesaggio nei territori vulnerabili”, il quale affronta il tema delle letture interdisciplinari di contesti paesaggistici caratterizzati da complesse questioni ambientali.

MURA, LIMES E URBE | Tutela e valorizzazione delle mura urbiche

MURA, LIMES E URBE | Tutela e valorizzazione delle mura urbiche

1 ottobre 2022 ore 9.30
Santarcangelo di Romagna, Castello malatestiano
In diretta sulla pagina Facebook @ItaliaNostraOnlus

La decisione di dedicare una riflessione alle mura nasce dalla constatazione dei numerosi siti coinvolti da criticità più o meno gravi. La sede nazionale di Italia Nostra è testimone di numerose battaglie territoriali e attività delle sezioni impegnate in difesa di mura su tutto il territorio. Il convegno conclude una Campagna a tutela delle Mura urbiche e delle fortezze indetta per le Giornate Europee del Patrimonio #GEP2022 del 24 e 25 settembre