Leeuwarden Declaration sul tema “Adaptive Re-Use and Transition of the Built Heritage”

Nov 27, 2018 | convegni e workshop

Venerdì 23 Novembre, l’Architects Council of Europe (ACE) ha organizzato a Leeuwarden (Capitale Europea della Cultura 2018), una conferenza sul tema “Adaptive Re-Use and Transition of the
Built Heritage“, nell’ambito dell’ European Year of Cultural Heritage (EYCH) e in particolare correlata all’iniziativa “Heritage in Transition: Re-imagining industrial, religious and military spaces for
the regeneration of urban and rural areas”.

La conferenza mirava a riunire architetti e quanti coinvolti nella conservazione del patrimonio culturale con lo scopo di discutere sul riuso adattivo del costruito storico, considerandone buone pratiche, sfide, opportunità, difficoltà e rischi.

In questa occasione, è stata presentata una Dichiarazione congiunta (Leeuwarden Declaration) da parte dell’ European Federation of Fortified Sites (EFFORTS), Europa Nostra, e Future for Religious Heritage (FRH)

Con piacere pubblichiamo qui di seguito uno stralcio del comunicato stampa:

“La Dichiarazione di Leeuwarden sottolinea l’importanza, per la società e le future generazioni, del riuso adattivo del patrimonio, che attraverso trasformazioni intelligenti, può aumentare il proprio valore, non solo culturale ma anche sociale, ambientale ed economico.

Certo, tale processo pone nuove sfide e la Dichiarazione evidenzia come i processi che favoriscano ed assicurino la flessibilità, la partecipazione, la multidisciplinarietà (intesa come collaborazione) oltre che la realizzabilità economica possano prefigurare le condizioni per il successo degli interventi nel lungo termine. Come richiamato dalla Dichiarazione di Davos, il patrimonio culturale è una componente fondamentale dell’ high quality Baukultur, che il riuso del nostro patrimonio costruito, adattato alle necessità del nostro tempo attraverso interventi architettonici di alta qualità può aiutare a conquistare. In fondo, ciò che la nostra generazione crea oggi è il patrimonio di domani.”

 

Ultime news

MONUMENTO E CITTÀ. Lo spazio del Restauro | Tavola rotonda conclusiva

MONUMENTO E CITTÀ. Lo spazio del Restauro | Tavola rotonda conclusiva

25 maggio 2022 ore 16.30
MS Teams

Mercoledì 25 maggio 2022 alle ore 16.30 si terrà la Tavola rotonda conclusiva del Secondo Seminario di Settore Scientifico Disciplinare ICAR/19 Restauro prevista all’interno del ciclo mensile intitolato Monumento e città, lo spazio del Restauro curato dal coordinatore del Dottorato di Ricerca “Architettura, Disegno Industriale e Beni Culturali” Paolo Giordano, Professore Ordinario di Restauro dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

“Conservation / Sustainable Design” | EAAE Conservation Network Workshop

“Conservation / Sustainable Design” | EAAE Conservation Network Workshop

21-24 September 2022
Faculty of Architecture, University of Porto

Participants are invited to submit a short abstract before June 20th, 2022. Submission of abstracts should be performed by e-mail: eaae.conservation2022@gmail.com Name, title, institution, country, EAAE member/non member, topic (1, 2 or 3) text approx. 200 words.

“Soglie. Archeologia, Moderno/Contemporaneo” | Introduzioni | PhD Days

“Soglie. Archeologia, Moderno/Contemporaneo” | Introduzioni | PhD Days

27 maggio 2022 ore 9.00
MS Teams

Venerdì 27 maggio 2022 alle h. 9:00 si terrà la prima giornata di Introduzioni, dal titolo “Soglie. Archeologia, Moderno/Contemporaneo”.
Le giornate di studio e di confronto “PhD-days” sono dedicate al confronto tra le ricerche di dottorato che si stanno svolgendo attualmente sul tema del restauro in campo nazionale.

ultimi convegni e workshop

MONUMENTO E CITTÀ. Lo spazio del Restauro | Tavola rotonda conclusiva

MONUMENTO E CITTÀ. Lo spazio del Restauro | Tavola rotonda conclusiva

25 maggio 2022 ore 16.30
MS Teams

Mercoledì 25 maggio 2022 alle ore 16.30 si terrà la Tavola rotonda conclusiva del Secondo Seminario di Settore Scientifico Disciplinare ICAR/19 Restauro prevista all’interno del ciclo mensile intitolato Monumento e città, lo spazio del Restauro curato dal coordinatore del Dottorato di Ricerca “Architettura, Disegno Industriale e Beni Culturali” Paolo Giordano, Professore Ordinario di Restauro dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

“Soglie. Archeologia, Moderno/Contemporaneo” | Introduzioni | PhD Days

“Soglie. Archeologia, Moderno/Contemporaneo” | Introduzioni | PhD Days

27 maggio 2022 ore 9.00
MS Teams

Venerdì 27 maggio 2022 alle h. 9:00 si terrà la prima giornata di Introduzioni, dal titolo “Soglie. Archeologia, Moderno/Contemporaneo”.
Le giornate di studio e di confronto “PhD-days” sono dedicate al confronto tra le ricerche di dottorato che si stanno svolgendo attualmente sul tema del restauro in campo nazionale.