Il futuro dei centri storici. Digitalizzazione e strategia conservativa – il 17 Giugno a Roma la presentazione del volume di Donatella Fiorani

Giu 12, 2019 | news editoria

Con piacere segnaliamo che il prossimo 17 giugno 2019ore 16.30, presso la Biblioteca Centrale Nazionale di Roma – Sala Macchia (viale Castro Pretorio, 105), avrà luogo la presentazione del volume Il futuro dei centri storici. Digitalizzazione e strategia conservativa (di Donatella Fiorani, 2019, Edizioni Quasar).

L’evento è organizzato dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma nell’ambito di Libri aperti. Dialoghi sul management culturale.

Saranno presenti, oltre all’autrice del volume, i partecipanti al gruppo di lavoro: dott. Andrea De Pasquale (direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma), arch. Carla Di Francesco (direttore Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali), arch. Carlo Birrozzi (direttore Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione), prof. Stefano Francesco Musso (professore ordinario Università di Genova e presidente SIRA – Società Italiana per il Restauro dell’Architettura).

Ultime news

altre news editoria

Presentazione del volume “La città degli igienisti. Riforme e utopie sanitarie nell’Italia umbertina”

Presentazione del volume “La città degli igienisti. Riforme e utopie sanitarie nell’Italia umbertina”

3 febbraio 2023 ore 16:00
Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale, Sapienza Università di Roma, Sala grande del Chiostro di S. Pietro in Vincoli, via Eudossiana 18, Roma

Siamo lieti di segnalare che il giorno Venerdì 3 febbraio 2023, alle ore 16:00, presso la Sala grande del Chiostro di S. Pietro in Vincoli, Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale, in via Eudossiana 18, Sapienza Università di Roma con l’AISU (Associazione Italiana di Storia Urbana) e con GUDesign Network, organizza il primo appuntamento, di quattro, programmato all’interno del ciclo di presentazioni di libri: Libri all’AISU. A Roma di venerdì pomeriggio.