I giovedì del MADLab. Giornata 1: «CHIESA DI SAN FRANCESCO DEL PRATO»

Set 15, 2021 | convegni e workshop

23 Settembre 2021, ore 14
La Rassegna, organizzata dal laboratorio MADLab (DIA – Università di Parma) in collaborazione con gli Ordini Professionali di Architetti e Ingegneri e con il patrocinio del Comune di Parma, mira ad affrontare criticamente, dal punto di vista della teoria del restauro, alcuni cantieri e progetti particolarmente significativi che hanno interessato la città negli ultimi anni. Lo scopo è presentare tali progetti inserendosi nel dibattito, tuttora presente nel campo disciplinare del Restauro architettonico, tra approccio conservativo e neo-filologico, aprendo la discussione a livello locale, ma anche nazionale.

I GIORNATA: 23 SETTEMBRE 2021
CHIESA DI SAN FRANCESCO DEL PRATO Aula Magna, Università di Parma – Via Università 12
La giornata dedicata alla chiesa di San Francesco del Prato inaugura questa serie di incontri che, con cadenza semestrale (da Settembre a Dicembre 2021) coinvolgeranno sia esponenti del Corso di Laurea in Architettura della nostra Università che di altri atenei, nonché restauratori noti a livello nazionale e internazionale. Ogni giornata si concluderà con una discussione critica e un dibattito aperto alla città.

Programma della giornata:I giovedì del MADLab_1_San Francesco

Programma completo del ciclo di incontri: I giovedì del MADLab_Programma generale

 

Ultime news

Assemblea Ordinaria Annuale SIRA (Firenze, 11-12.02.2022)

Università degli Studi di Firenze
Plesso di Santa Verdiana, piazza Ghiberti 27, Firenze

Con molto piacere segnaliamo che nelle giornate 11-12 Febbraio 2022 si terrà l’Assemblea Ordinaria Annuale di SIRA.
Seguirà comunicazione del programma completo delle giornate. Tutti i Soci sono invitati a partecipare. 

SIRA turns English! 🇬🇧

Con molto piacere comunichiamo che da oggi il nostro sito web (contenuti statici) è anche in inglese. 
Clicca in homepage sulla bandierina 🇬🇧  o vai su: https://sira-restauroarchitettonico.it/en/about/

ultimi convegni e workshop

Scale e risalite nella storia della costruzione in età moderna e contemporanea | Giornate di studio

Scale e risalite nella storia della costruzione in età moderna e contemporanea | Giornate di studio

18-19 Febbraio 2022
Politecnico di Torino, Castello del Valentino, Salone d’Onore
Evento anche online su Microsoft Teams

Il tema delle scale (e delle loro controparti contemporanee, quali scale mobili, ascensori, rampe), affrontato alle sue radici dall’indimenticato convegno internazionale che si svolse a Tours nel 1979 (edito in “L’escalier dans l’architecture de la Renaissance”, Picard 1985), poi dal più recente “L’Escalier en Europe 1450-1800. Formes, Fonctions, Décors” (dir. Gady, 2016), vuole qui essere approfondito secondo la logica del cantiere e delle tecniche, dall’età moderna a quella contemporanea.

XLIII Conferenza Scientifica Annuale AISRe: «Città e Regioni in transizione»

XLIII Conferenza Scientifica Annuale AISRe: «Città e Regioni in transizione»

5-7 Settembre 2022
Politecnico di Milano, Campus Leonardo, Piazza Leonardo da Vinci 32, Milano

A.I.S.Re Associazione Italiana di Scienze Regionali sezione italiana della Regional Science Association International (RSAI), annuncia la sua XLIII Conferenza Scientifica Annuale, incontro che accoglie i contributi di studiosi provenienti da diverse discipline afferenti all’ambito delle scienze regionali.
Deadline call for sessions: 23 gennaio 2022
Deadline call for abstract: 27 febbraio 2022

SIRA INTRECCI | V Giornata di Studio “Conoscenza e Restauro. Fonti. Metodi. Strumenti”

SIRA INTRECCI | V Giornata di Studio “Conoscenza e Restauro. Fonti. Metodi. Strumenti”

19 gennaio 2022, ore 9:30 
Piattaforma Zoom

Prosegue il ciclo “Intrecci. Contaminazioni, incontri, sinergie”, l’iniziativa ideata dai soci aggregati SIRA e a loro dedicata, con la finalità di esplorare le relazioni tra restauro e altre discipline. La quinta Giornata di Studi affronterà il tema dell’importanza di un approccio transdisciplinare nelle fasi di acquisizione e diffusione della conoscenza su cui si fonda il restauro.