Presentazione del volume Across the Stones, di Bianca Gioia Marino, il 5 Dicembre a Napoli

Dec 1, 2019 | news editoria

Siamo lieti di segnalare che il giorno 5 Dicembre 2019, con inizio alle ore 9.30, presso l’Aula Goffredo di Palazzo Gravina – Via Monteoliveto 3 – Università di Napoli Federico II, è prevista la presentazione del volume dal titolo: Across the Stones. Immagini, paesaggi e memoria. La conoscenza interdisciplinare per la conservazione e la valorizzazione della Fortezza del Girifalco, a cura di Bianca Gioia Marino.

La presentazione del volume, oltre all’autrice, vedrà la partecipazione di Arturo De Vivo, Pre-rettore dell’Università degli Studi di Napoli, Paolo Giulierini, Direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Riccardo Dalla Negra, professore ordinario di Restauro dell’Università di Ferrara, e di Renata Picone, Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio di Napoli.

Ultime news

altre news editoria

Presentazione della Collana Editoriale MADLab-ER

Presentazione della Collana Editoriale MADLab-ER

Venerdì 1 marzo 2024 ore 16.00
Sede SABAP Bologna – Via 4 Novembre, 5
Siamo lieti di invitarvi alla presentazione della Collana Editoriale MADLab-ER, nata da una collaborazione tra l’Agenzia Regionale Ricostruzioni dell’Emilia Romagna e i gruppi di ricerca delle Università della Regione che, a vario titolo, si occupano di costruito.

Al femminile. L’Architettura, le Arti, la Storia

Al femminile. L’Architettura, le Arti, la Storia

26 febbraio 2024 ore 15
Sapienza Università di Roma, Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale, Sala degli affreschi, Via Eudossiana, 18, Roma
La presentazione del libro Al femminile. L’architettura. Le arti e la storia (Franco Angeli 2023) costituisce una delle tappe di un percorso più ampio teso a illuminare il ruolo delle donne nella trasformazione degli spazi fisici e offre l’occasione per costruire una rete di studiose e studiosi sul tema della progettualità femminile in Italia.
Il seminario intende sviluppare un dialogo tra generazioni e discipline diverse al fine di mettere in luce culture e figure femminili, legate al mondo della progettazione, valorizzando un approccio di genere.