On line il bando della VI edizione Premio Domus Restauro: candidature entro il 30 Novembre

Nov 7, 2017 | premi e concorsi

Con piacere segnaliamo che è on line il bando di partecipazione alla Sesta edizione del Premio Internazionale Domus Restauro Fassa Bortolo, quest’anno dedicato ai progetti realizzati.

Sul sito ufficiale http://www.premiorestauro.it/it, è possibile registrarsi compilando il semplice formulario, scaricare le versioni integrali del bando 2017 in italiano ed inglese, e visionare i progetti premiati nelle scorse edizioni, gli stessi che sono stati pubblicati a cura di R. Dalla Negra e M. Balzani nel volume Architettura e Preesistenze (Skira, 2017).

La deadline per l’iscrizione è fissata al 30 Novembre 2017, quella per l’invio digitale degli elaborati al 15 Dicembre 2017. Come per le precedenti edizioni tutti gli autori dei progetti premiati saranno invitati a Ferrara per ricevere il premio dalla Giuria e per presentare il loro lavoro in un soirée di gala ufficiale.

 

Ultime news

CHEAC | Cultural Heritage after Covid. Interoperabile Pompeii | Giornata di studi

27 giugno 2022 ore 10.00
Napoli. Aula Magna di Palazzo Gravina. Dipartimento di Architettura

Il convegno che si terrà il prossimo lunedì 27 giugno, alle ore 10, presso l’aula magna di Palazzo Gravina a Napoli presenterà gli esiti del progetto di ricerca finanziato nell’ambito del bando FISR-COVID, dal titolo: “CHEAC. Cultural Heritage after Covid. Interoperable Pompeii. Una piattaforma digitale, tra restauro, progettazione ambientale e nuove opportunità di fruizione”,

“Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione” | Introduzioni | PhD Days

30 giugno 2022 ore 9.30
MS Teams

Giovedì 30 giugno 2022 alle h. 9:30 si terrà la terza giornata di Introduzioni, dal titolo “Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione”.
Le giornate di studio e di confronto “PhD-days” sono dedicate al confronto tra le ricerche di dottorato che si stanno svolgendo attualmente sul tema del restauro in campo nazionale.

altri premi

PREMIO ARCo GIOVANI 2022 | Ricerche e progetti per il restauro, il recupero e la valorizzazione del costruito storico

PREMIO ARCo GIOVANI 2022 | Ricerche e progetti per il restauro, il recupero e la valorizzazione del costruito storico

Con piacere condividiamo il bando della quinta edizione del PREMIO ARCo GIOVANI. La partecipazione al premio è riservata agli studenti che, nei cinque anni precedenti al 15 marzo 2022, abbiano conseguito con successo tesi di Laurea, di Specializzazione, di Dottorato di ricerca attinenti ai temi del costruito storico, elaborate nelle Scuole e Dipartimenti di Architettura e Ingegneria; valutazione non inferiore a 105/110 (o equivalente).