MILITARY LANSCAPES. SCENARI PER IL FUTURO DEL PATRIMONIO MILITARE, 21-23 giugno 2017. DEADLINE: 31 marzo 2017.

Mar 7, 2017 | convegni e workshop

The 150th anniversary of the decommissioning of Italian military strongholds forms an appropriate occasion for reflection on the significance and the future of military landscapes. The international conference, organized by the University of Cagliari (DICAAR), the Italian Ministry for Cultural Heritage and Tourism (Polo Museale of Sardinia), the Istituto Italiano dei Castelli and the University of Edinburgh (ESALA), aims to share case studies, interdisciplinary scientific researches and institutional programs carried out on military landscapes with particular focus on their possible protection, conservation and cultural enhancement, also in the case of conversion, reuse or dual (civil and military) use.

How have military activities interacted with the landscape, and how can we recognise, interpret and protect the often discomforting memory of war, usurpation and violence by transforming it into more reassuring messages of security, commemoration, peace and progress?

The prospect of a new wave of decommissioning brings the challenges of converting this particularly vulnerable category of  architecture and sites to the forefront of the debate. With this in mind, our interdisciplinary event will share case studies; investigate significant experiences of analysis of military landscapes; establish protocols for the conservation, surveillance and maintenance of heritage sites, and propose strategies for restoration and reconversion for civil uses (e.g. residential, social, cultural, productive, touristic), focusing particularly on examples inspired by aims of social integration, reconciliation and public use.

Sardinia, together with its archipelago of La Maddalena in the Mediterranean, constitutes a representative microcosm of the global concerns and challenges of military heritage. For this reason, this is also a symbolic and highly appropriate location in which to reflect on principles and guidelines for the protection of international military landscapes.

Site: www.militarylandscapes.net

Mail: militarylandscapes@gmail.com

Ultime news

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

Napoli, 8-10 giugno 2023
Deadline invio abstract: 20.09.2022

In un momento così significativo per la storia europea e mondiale, il X Convegno Internazionale CIRICE 2023 vuole offrire un’occasione di riflessione scientifica sui rapporti tra le scelte politiche, le azioni militari e la fisionomia delle città e del paesaggio urbano, sull’evoluzione delle strutture e delle tecniche di difesa, sulla rappresentazione della guerra e dei suoi effetti sull’immagine urbana, sul recupero delle tracce della memoria cittadina.

ultimi convegni e workshop

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

Napoli, 8-10 giugno 2023
Deadline invio abstract: 20.09.2022

In un momento così significativo per la storia europea e mondiale, il X Convegno Internazionale CIRICE 2023 vuole offrire un’occasione di riflessione scientifica sui rapporti tra le scelte politiche, le azioni militari e la fisionomia delle città e del paesaggio urbano, sull’evoluzione delle strutture e delle tecniche di difesa, sulla rappresentazione della guerra e dei suoi effetti sull’immagine urbana, sul recupero delle tracce della memoria cittadina.

CHEAC | Cultural Heritage after Covid. Interoperabile Pompeii | Giornata di studi

CHEAC | Cultural Heritage after Covid. Interoperabile Pompeii | Giornata di studi

27 giugno 2022 ore 10.00
Napoli. Aula Magna di Palazzo Gravina. Dipartimento di Architettura

Il convegno che si terrà il prossimo lunedì 27 giugno, alle ore 10, presso l’aula magna di Palazzo Gravina a Napoli presenterà gli esiti del progetto di ricerca finanziato nell’ambito del bando FISR-COVID, dal titolo: “CHEAC. Cultural Heritage after Covid. Interoperable Pompeii. Una piattaforma digitale, tra restauro, progettazione ambientale e nuove opportunità di fruizione”,

“Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione” | Introduzioni | PhD Days

“Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione” | Introduzioni | PhD Days

30 giugno 2022 ore 9.30
MS Teams

Giovedì 30 giugno 2022 alle h. 9:30 si terrà la terza giornata di Introduzioni, dal titolo “Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione”.
Le giornate di studio e di confronto “PhD-days” sono dedicate al confronto tra le ricerche di dottorato che si stanno svolgendo attualmente sul tema del restauro in campo nazionale.