La casa moderna a Chicago: la storia di un restauro 1939-2022 / G.E. Kidder Smith Builds. Il caso Italia

Jun 11, 2022 | convegni e workshop, didattica, scuole di specializzazione

13 giugno 2022 ore 15.30
Napoli. Coro della chiesa trecentesca di Donnaregina
MS Teams

“La casa moderna a Chicago: la storia di un restauro 1939-2022”
Michelangelo Sabatino, IIT, Chicago
Lo studio “Modern in the Middle” di Michelangelo Sabatino e Susan S. Benjamin lo scopo di mettere in luce la produzione architettonica di Chicago tra il 1929 e il 1975 attraverso l’indagine diretta di 53 casi studio di ville suburbane realizzate da architetti del Mid-West americano meno noti rispetto a giganti come Frank Lloyd Wright e Ludwig Mies van der Rohe. Dall’analisi storiografica si evidenzia una casistica di opere di elevato pregio architettonico, dai caratteri materici e progettuali che, in qualche modo, sintetizzano e riflettono i poli opposti della corrente organica afferente a Wright e di quella internazionale riconducibile a Mies, mettendo in luce una narrazione architettonica passata in secondo piano rispetto alle grandi storie dell’architettura del Novecento, unicamente incentrate sulle figure più note del cosiddetto Movimento Moderno.

“G.E. Kidder Smith Builds. Il caso Italia”
Angelo Maggi, Università Iuav di Venezia
Lo studio di Angelo Maggi si incentra su G.E. Kidder Smith, fotografo dell’architettura americano, che laureatosi in architettura presso l’università di Princeton nel 1938 realizza parte della sua produzione fotografica nell’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale, maturando l’attenzione verso il rapporto tra l’ambiente costruito e il paesaggio.
In particolare, compie studi fotografici attinenti a singoli paesi, incentrandosi sullo studio dell’architettura moderna, come nel caso di Brazil Builds del 1943, che analizza il modernismo brasiliano di figure architettoniche emergenti di diretta derivazione dai maestri del Movimento Moderno. A questa ricerca seguono altre analoghe come Switzerland Builds, Sweden Builds e Italy Builds. Su quest’ultima si incentra la presentazione di Angelo Maggi, introdotta da Michelangelo Sabatino nel volume G.E. Kidder Smith Builds: The Travel of Architectural Photography edita da Oro Editions nel 2022.

Sarà possibile seguire l’evento su piattaforma MS Teams al Link: https://bit.ly/3O6zrpe
Scarica la Locandina: Locandina

Ultime news

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

Napoli, 8-10 giugno 2023
Deadline invio abstract: 20.09.2022

In un momento così significativo per la storia europea e mondiale, il X Convegno Internazionale CIRICE 2023 vuole offrire un’occasione di riflessione scientifica sui rapporti tra le scelte politiche, le azioni militari e la fisionomia delle città e del paesaggio urbano, sull’evoluzione delle strutture e delle tecniche di difesa, sulla rappresentazione della guerra e dei suoi effetti sull’immagine urbana, sul recupero delle tracce della memoria cittadina.

ultimi convegni e workshop

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

“Città e guerra. Difese, distruzioni, permanenze delle memorie e dell’immagine urbana” | X Convegno Internazionale CIRICE 2023

Napoli, 8-10 giugno 2023
Deadline invio abstract: 20.09.2022

In un momento così significativo per la storia europea e mondiale, il X Convegno Internazionale CIRICE 2023 vuole offrire un’occasione di riflessione scientifica sui rapporti tra le scelte politiche, le azioni militari e la fisionomia delle città e del paesaggio urbano, sull’evoluzione delle strutture e delle tecniche di difesa, sulla rappresentazione della guerra e dei suoi effetti sull’immagine urbana, sul recupero delle tracce della memoria cittadina.

CHEAC | Cultural Heritage after Covid. Interoperabile Pompeii | Giornata di studi

CHEAC | Cultural Heritage after Covid. Interoperabile Pompeii | Giornata di studi

27 giugno 2022 ore 10.00
Napoli. Aula Magna di Palazzo Gravina. Dipartimento di Architettura

Il convegno che si terrà il prossimo lunedì 27 giugno, alle ore 10, presso l’aula magna di Palazzo Gravina a Napoli presenterà gli esiti del progetto di ricerca finanziato nell’ambito del bando FISR-COVID, dal titolo: “CHEAC. Cultural Heritage after Covid. Interoperable Pompeii. Una piattaforma digitale, tra restauro, progettazione ambientale e nuove opportunità di fruizione”,

“Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione” | Introduzioni | PhD Days

“Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione” | Introduzioni | PhD Days

30 giugno 2022 ore 9.30
MS Teams

Giovedì 30 giugno 2022 alle h. 9:30 si terrà la terza giornata di Introduzioni, dal titolo “Strategie. Valorizzazione, Riuso e Gestione”.
Le giornate di studio e di confronto “PhD-days” sono dedicate al confronto tra le ricerche di dottorato che si stanno svolgendo attualmente sul tema del restauro in campo nazionale.