didattica

didattica

L’attuale quadro nazionale dei corsi di laurea (CdL) in cui è presente la disciplina del Restauro è piuttosto articolato.

La presenza più rilevante dei CdL, in cui ritrovare il Restauro, è quella dei percorsi formativi in Architettura, nella duplice forma dei più tradizionali corsi a ciclo unico (LM-4 CU) o dei numerosi percorsi formativi articolati nel 3+2 (L-17 + LM-4); ad essi si aggiungono i corsi in Ingegneria edile – Architettura (anch’essi ricadenti nella LM-4 CU). Sussistono poi le Lauree triennali Ingegneria civile e dei sistemi edilizi L-23, le più recenti lauree a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali (LMR 02 – per i Restauratori) e le analoghe magistrali biennali (LM‐11), per lo più incardinate nelle ex-Facoltà di Scienze secondo una filosofia che aveva già portato alla istituzione dei corsi triennali L-43 in Diagnostica e conservazione beni culturali; percorsi all’interno dei quali sono talvolta previsti insegnamenti di Restauro architettonico.

Le discipline del restauro insistono in molte modalità e titolazioni: dai più tradizionali, quali Teorie e storia del restauro e Laboratorio di restauro dei monumenti (o architettonico), ai più moderni, come Fondamenti di conservazione dell’edilizia storica, Cultura e storia del patrimonio, Diagnostica, etc., e ai tanti Laboratori integrati con discipline complementari, a volte anche indicati come Atelier.

La presenza e distribuzione dei succitati corsi sul territorio nazionale è cospicua e capillare.  

La mappa interattiva consente di visualizzare tutte le sedi dei CdL in Architettura (a ciclo unico e nella forma 3+2) e di Ingegneria edile-Architettura attivi sul territorio nazionale nel presente a.a. 2020-21, evidenziandone il relativo link. 

Questo censimento è stato realizzato grazie al lavoro pregresso della Commissione di lavoro sulle questioni della didattica coordinata, fino al 2020, prima da Renata Prescia ed Emanuele Romeo e poi da Maria Grazia Ercolino e Michele Zampilli.

news didattica

SSBAP Napoli lecture: «The restoration of the Monuments of the Athenian Acropolis»

SSBAP Napoli lecture: «The restoration of the Monuments of the Athenian Acropolis»

15 febbraio 2022, ore 16
Coro della chiesa di Donnaregina
via Donnaregina 26, Napoli
codice MS Teams: ohwm1rx

Con piacere segnaliamo che il prossimo 15 febbraio, alle ore 16, nel coro della chiesa trecentesca di Donnaregina, si terrà l’inaugurazione del nuovo anno accademico della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio di Napoli. È in programma una interessante lecture della prof.ssa Wasiliky Elefteriu, direttrice dell’Acropoli di Atene sul tema “The restoration of the monuments of the Athenian Acropolis. Consistent principles. Changing practices”.

leggi tutto
Master internazionale di II livello in Structural Analysis of Monuments and Historical Constructions

Master internazionale di II livello in Structural Analysis of Monuments and Historical Constructions

Scadenza domande: 20 gennaio 2022

After 10 years of European funding, 430 students from 70 countries, applications for the Advanced Masters in Structural Analysis of Monuments and Historical Constructions are opened. The Master Course, which is running its 15th edition, is organized by a Consortium of leading European Universities/Research Institutions in the field, composed by University of Minho (coord.), the Technical University of Catalonia, the Czech Technical University in Prague, the University of Padua and the Institute of Theoretical and Applied Mechanics of the Czech Academy of Sciences.

leggi tutto

Responsabile della pagina
Adalgisa Donatelli, Maria Grazia Ercolino