Corso di alta formazione in Museologia e Museografia – Sapienza Università di Roma – a Palermo dal 7 al 12 settembre_domande entro il 30 Maggio

Mag 19, 2020 | didattica

Con piacere segnaliamo che sono aperti i termini per l’iscrizione al Corso di alta formazione in Museologia e Museografia, Sapienza Università di Roma, che si terrà a Palermo, a Palazzo Butera dal 7 al 12 Settembre 2020.

Il Corso – dal titolo “Musei italiani del dopoguerra (1946-1970) Ricognizione storiche e prospettive future” – intende ripercorrere la storia della Museologia e della Museografia italiana tra il 1946 e il 1970 con l’ottica di indagare il valore culturale della proposta modernista e al contempo interrogarsi sulla sua tenuta odierna nel rapporto con problemi attuali di restauro e di rifunzionalizzazione di spazi museali realizzati negli anni in questione.

La scadenza per le domande di ammissione è il prossimo 30 maggio 2020

Ultime news

Il bisbiglio dei ricordi indefiniti. Progetto paesaggistico e conservazione attiva dei luoghi archeologici

Il bisbiglio dei ricordi indefiniti. Progetto paesaggistico e conservazione attiva dei luoghi archeologici

«La natura, riprendendo a sé i materiali sottratti dall’uomo, opera armonicamente, così da lasciare ai ruderi una possibilità di ricostruzione ideale. Da ciò il fascino e la bellezza delle ruine. Il restauratore che ne limita la forma […] impone al monumento e all’osservatore una sua opinione personale tanto più sgradevole quanto più la natura aveva aggiunto alle ruine il bisbiglio dei ricordi indefiniti che essa sola conosce»

altri didattica

La Basilica di San Benedetto a Norcia: metodologia di una ricostruzione

La Basilica di San Benedetto a Norcia: metodologia di una ricostruzione

20 febbraio 2024 ore 10.00
Coro della chiesa trecentesca di Donnaregina, vico Donnaregina 26, Napoli
Segnaliamo con piacere la Guest Lecture di Carlo Blasi: “Basilica di San Benedetto a Norcia: metodologia di una ricostruzione”, in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico 2023/24 della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio dell’Università degli studi di Napoli Federico II.