Concorso di idee “PIAZZA DEL POPOLO A CESENA: DAL MERCATO AL FUTURO” – scadenza domande 30 Giugno 2016

Apr 14, 2016 | concorsi, premi e concorsi

Scade il prossimo 30 Giugno 2016 il bando per un concorso di idee per la valorizzazione di Piazza del Popolo a Cesena, promosso dal Comune di Cesena e dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Forlì-Cesena.

Le proposte di intervento – che dovranno prevedere l’inserimento nella maggiore piazza della città, di strutture utili alla fruizione commerciale del plateatico – dovranno avere l’obiettivo di valorizzare questo prezioso ambiente storico urbano, attraverso sistemi leggeri compatibili con il contesto storico, ricorrendo a materiali e tecnologie che non siano in contrasto con gli edifici e i monumenti che prospettano sulla stessa.

La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti gli studenti iscritti a Corsi di Laurea afferenti al Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna.

Modalità di partecipazione

Per partecipare al concorso i candidati dovranno presentare entro il 30 giugno prossimo, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Cesena:

• un certificato d’iscrizione ai Corsi di Laurea afferenti al Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna;
• gli elaborati grafici e testuali richiesti dal Bando_concorso, in formato cartaceo.

Tutti i dettagli sono disponibili alla pagina del concorso e per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria del concorso al seguente indirizzo info.piazzadelpopolo.fc@gmail.com.

La proclamazione del progetto vincitore avverrà il prossimo 31 luglio 2016

 

Ultime news

Mercati coperti tra fine Ottocento e Novecento. Caratteri, valori, conservazione e scenari per il futuro

Mercati coperti tra fine Ottocento e Novecento. Caratteri, valori, conservazione e scenari per il futuro

Il numero presenta un primo sguardo, necessariamente parziale ma volutamente esteso, sul singolare e articolato patrimonio dei mercati coperti, con lo scopo di riconoscerne e sottolinearne i valori per garantirne la permanenza nel tempo. Si raccontano, in un ideale viaggio attraverso la penisola, la storia, i caratteri, le peculiarità, i progetti in corso o i possibili futuri scenari di alcuni casi rappresentativi.

Castelli Medievali in Sardegna. Sistemi, architetture, tecniche costruttive

Castelli Medievali in Sardegna. Sistemi, architetture, tecniche costruttive

I castelli medievali della Sardegna costituiscono da lungo tempo un tema, tanto affascinante quanto articolato, che appassiona studiosi di vari settori. Facendo tesoro di precedenti esperienze, il lavoro qui presentato prende avvio da una visione di sistema alla scala territoriale, nella convinzione che solo a partire da essa sia possibile giungere all’effettiva conoscenza e comprensione di ciascuna realtà architettonica.

altri concorsi

PNRR | Avviso pubblico progetti di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici

PNRR | Avviso pubblico progetti di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici

PNRR M1C3 – INVESTIMENTO 2.1 – ATTRATTIVITÀ DEI BORGHI – LINEA B

Nell’ambito degli investimenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, l’Investimento 2.1 Attrattività dei Borghi prevede un finanziamento complessivo pari a 1.020 milioni di euro. La Linea B Progetti locali per la Rigenerazione Culturale e Sociale, oggetto di questo Avviso, ha una dotazione finanziaria pari a 380 milioni di euro ed è finalizzata alla realizzazione di progetti in almeno 229 borghi storici in coerenza con il target previsto dalla scheda relativa all’investimento 2.1 del PNRR-M1C3-Cultura.