Archivi dei disegni di architettura: fruizioni contemporanee

Nov 2, 2023 | convegni e workshop

16-17 novembre 2023
Roma (Anche online, solo il 17, al link: LINK)

Il Patrimonio architettonico costituisce un’eredità fra le più straordinarie della nostra civiltà e i disegni che lo rappresentano sono testimonianza preziosa del suo essere e mutare nel tempo. Conservare e rendere fruibili i disegni e le fotografie che lo hanno rappresentato si rivela, quindi, fondamentale: in particolare i rilievi e le diverse elaborazioni grafiche di studio e di progetto, costituiscono una fonte significativa di conoscenza, tanto per la storia delle fabbriche quanto come testimonianza dei metodi e delle tecnologie di analisi e lettura dei diversi ambiti culturali entro cui sono stati prodotti.

Il convegno vuole essere occasione per una riflessione scientifica sui temi della conservazione, della condivisione e della diffusione del patrimonio degli archivi dei disegni di architettura, mettendo in relazione esperienze di diverse raccolte archivistiche, nazionali e internazionali, ricerche e progetti innovativi, con particolare attenzione alle metodologie e alle tecnologie utilizzate.

Promosso e organizzato dal Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura (DSDRA), nell’ambito di una ricerca di Ateneo dal titolo “Fruizioni dinamiche e interattive per gli archivi dei disegni di architettura di Sapienza”, il convegno sarà articolato in quattro sessioni, nelle giornate del 16 e 17 novembre 2023.

Il 16 novembre, le due sessioni introduttive del convegno, organizzate in collaborazione con AIPAI-Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale e TICCIH Italia, Comitato Internazionale per la Conservazione del Patrimonio Industriale, si svolgeranno nell’ambito della 6° edizione del ROME-Museum Exhibition alla Fiera di Roma.

Il 17 novembre, le successive due sessioni, organizzate in collaborazione con OAR–Ordine degli Architetti di Roma e provincia, si svolgeranno presso la Facoltà di Architettura di Sapienza, sede di piazza Borghese.

Per la sola  giornata del 17 novembre, sarà possibile partecipare anche da remoto al seguente linkhttps://meet.google.com/bdk-obds-nad

Scarica il programma: Programma

Ultime news

Il bisbiglio dei ricordi indefiniti. Progetto paesaggistico e conservazione attiva dei luoghi archeologici

Il bisbiglio dei ricordi indefiniti. Progetto paesaggistico e conservazione attiva dei luoghi archeologici

«La natura, riprendendo a sé i materiali sottratti dall’uomo, opera armonicamente, così da lasciare ai ruderi una possibilità di ricostruzione ideale. Da ciò il fascino e la bellezza delle ruine. Il restauratore che ne limita la forma […] impone al monumento e all’osservatore una sua opinione personale tanto più sgradevole quanto più la natura aveva aggiunto alle ruine il bisbiglio dei ricordi indefiniti che essa sola conosce»

ultimi convegni e workshop