“Architettura e arti visive”: il 21 febbraio a Roma, Giornata di studi del Dottorato in Storia, Disegno e Restauro de La Sapienza

Feb 15, 2019 | convegni e workshop

Con piacere segnaliamo la giornata di studi ARCHITETTURA E ARTI VISIVE che si terrà il 21 febbraio 2019, alle ore 14.30, presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura de La Sapienza – Università di Roma (in Piazza Borghese, 9).

L’incontro, organizzato nell’ambito del III Ciclo di Seminari (2019) del Dottorato di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura, vedrà la partecipazione del prof. Lorenzo Finocchi Ghersi (Università IULM, Milano), del prof. Claudio Menichelli (IUAV Venezia) e della prof.ssa Alessandra Cirafici (Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli).

Alle ore 16.30 è previsto un dibattito.

Locandina

Ultime news

International Journal of Heritage, Memory and Conflict, 1 (2021)

The Journal of Heritage, Memory and Conflict (HMC) is an international, peer-reviewed, diamond open access Journal that critically analyses the tangible and intangible remnants, traces and spaces of the past in the present, as well as the remaking of pasts into heritage and memory, including processes of appropriations and restitutions, significations and musealization and mediatisation.

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

Il convegno si propone di ripensare le due Carte del restauro dei giardini storici (Icomos-IFLA e italiana) stilate a Firenze nel 1981 alla luce dei profondi cambiamenti che hanno investito l’ambiente, il paesaggio, la società nel passaggio al nuovo millennio e degli esiti di un’operatività internazionale nel restauro dei giardini, che si è affinata sulla base dei criteri dettati dalle Carte.

ultimi convegni e workshop

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

1981-2021 GIARDINI STORICI: esperienze, ricerca, prospettive a 40 anni dalla Carta di Firenze

Il convegno si propone di ripensare le due Carte del restauro dei giardini storici (Icomos-IFLA e italiana) stilate a Firenze nel 1981 alla luce dei profondi cambiamenti che hanno investito l’ambiente, il paesaggio, la società nel passaggio al nuovo millennio e degli esiti di un’operatività internazionale nel restauro dei giardini, che si è affinata sulla base dei criteri dettati dalle Carte.