Appello contro la distruzione dello Stadio di Lubiana

Lug 6, 2018 | comunicazioni

Riceviamo dal Prof. Alberto Grimoldi, e volentieri pubblichiamo, un appello – rivolto a tutti i soci SIRA – per fermare le devastanti trasformazioni previste per lo stadio di Plecnik a Lubiana dal piano di riqualificazione del Bežigrajski športni park (BŠP) programmato dall’Agenzia per l’Ambiente Sloveno (ARSO).

Lo stadio, la cui costruzione è iniziata nel 1925, è una delle maggiori opere di Jože Plečnik e rappresenta un elemento fondamentale nella definizione della forma urbis di Lubiana, conservando un valore di testimonianza materiale e simbolica che ne giustifica la tutela e un intervento di restauro, culturalmente compatibile con la qualità di questo fondamentale “segno” urbano.

Il piano proposto prevederebbe una demolizione estensiva dello stadio, compreso il monumento progettato da Plečnik – e la costruzione di massicci e massivi nuovi edifici (tra gli altri, una torre di più di 70m di altezza e tre edifici commerciali di 20 m di altezza ) con la conservazione di una minima parte dello stadio, distruggendo in questo modo il disegno originale e – con esso – il concetto sotteso.

Si chiede ai Soci di supportare l’appello, che pubblichiamo qui di seguito, promuovendo un nuovo progetto che possa coniugare la conservazione delle permanenze storiche con le attuali esigenze di riuso.

Testo appello

 

Ultime news

MURA, LIMES E URBE | Tutela e valorizzazione delle mura urbiche

MURA, LIMES E URBE | Tutela e valorizzazione delle mura urbiche

1 ottobre 2022 ore 9.30
Santarcangelo di Romagna, Castello malatestiano
In diretta sulla pagina Facebook @ItaliaNostraOnlus

La decisione di dedicare una riflessione alle mura nasce dalla constatazione dei numerosi siti coinvolti da criticità più o meno gravi. La sede nazionale di Italia Nostra è testimone di numerose battaglie territoriali e attività delle sezioni impegnate in difesa di mura su tutto il territorio. Il convegno conclude una Campagna a tutela delle Mura urbiche e delle fortezze indetta per le Giornate Europee del Patrimonio #GEP2022 del 24 e 25 settembre

Premio Gian Paolo Treccani Storia Urbana 2022

Premio Gian Paolo Treccani Storia Urbana 2022

30 settembre 2022 ore 14.30
Brescia Università degli Studi – Dipartimento di Ingegneria civile, Architettura, Territorio, Ambiente e di Matematica

A sei anni dalla sua scomparsa, «Storia urbana» promuove la seconda edizione del Premio dedicato alla memoria di Gian Paolo Treccani e istituito allo scopo di premiare i saggi più meritevoli pubblicati sulla rivista.

altro da comunicazioni

Appello del Sindaco di Odessa a UNESCO

Appello del Sindaco di Odessa a UNESCO

Con preoccupazione e vicinanza condividiamo il video-appello del Sindaco di Odessa appena ricevuto dai colleghi ucraini affinché UNESCO riconosca lo status di patrimonio dell’umanità al centro storico della città e ai suo beni architettonici.