Cognome e Nome

Musso Stefano Francesco

Tipologia
Data di Nascita 21 febbraio 1959
Qualifica Professore Ordinario
Università Università degli Studi di Genova
Dipartimento Dipartimento di Architettura e Design (dAD
Indirizzo Stradone Sant'Agostino, 37 - 16123 Genova
Telefono 010-2095754
Email etienne@arch.unige.it
Web http://www.ssrm.arch.unige.it
Web Alternativo http://www.arch.unige.it/sla/marsc/marscw1.htm
Ambito di Ricerca Teoria e Storia del restauro, diagnostica non distruttiva, tecniche di intervento per la conservazione e il restauro, tecniche costruttive tradizionali e pre-industriali, architettura rurale
Attività Didattica http://www.arch.unige.it/per/doc/mussos/mussosw1.htm...
Attività Didattica Opzionale Insegna "Fondamenti di Restauro dell'Arch." (6CFU-3° anno L17), "Laboratorio di Restauro" (opzionale, 14 CFU, 2° anno LM4), "Restauro arch." (2° anno - Scuola di Specializzazione in BB.AA.P.)
Curriculum e Pubblicazioni Curriculum vitae: Stefano Francesco Musso è architetto, Ordinario di Restauro a Genova, ove insegna Fondamenti di Restauro dell'Architettura, Laboratorio di Restauro e Restauro architettonico. È stato Preside della Facoltà di Architettura (ora Dipartimento dAD) e  Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio. Coordina la Commissione Edilizia e Patrimonio di Ateneo. È membro del Collegio Docenti del Dottorato in Conservazione dei Beni Architettonici del Politecnico di Milano. È componente del Comitato Tecnico Scientifico per i Beni Architettonici e Paesistici del MiBACT, del Gruppo di lavoro per la Ricostruzione post sisma del 2016 e del Comitato per il 500° anniversario di Biagio Rossetti. E' membro dei comitati scientifici dell’ANCSA e  di Assorestauro. È Past President dell’EAAE (European Association for Architectural Education) e coordinatore del suo Thematic Network on Conservation. È membro del Comitato Scientifico dei Convegni “Scienza e Beni Culturali” di Bressanone e di altri convegni nazionali e internazionali,  di riviste e collane editoriali. È stato Visiting Professor presso: la NUS (National University of Singapore), l’Arthesis University College of Antwerp, la Escuela Técnica Superior de Arquitectura–Granada. Ha insegnato in corsi di formazione per l’UNESCO, il MiBACT, gli Ordini professionali e vari enti di formazione. È stato external examiner all’UCD-University College Dublin e alla Jon Mincu University-Bucharest ed esperto per la valutazione delle Università rumene e greche e per la selezione di docenti all’estero. È referee per il “Research Foundation–Flanders”, l’ateneo italo-tedesco di Villa Vigoni, il MIUR, e per  varie riviste scientifiche. Ha partecipato a giurie internazionali per premi di progettazione in Italia e all’estero (Velux,. EAAE, ANCSA, Archiprix, e vari Enti e Amministrazioni). La sua attività di ricerca riguarda: la storia e i principi teorici del restauro urbano, la tutela del patrimonio architettonico e dei centri storici, il rilievo e la diagnostica non distruttiva, le tecniche costruttive tradizionali, i materiali e le tecniche di intervento nel restauro, il recupero dell’edilizia rurale. Ha coordinato ricerche di Ateneo, Nazionali (PRIN, FIRB), Europee (INTERREG, Cultura 2000, Erasmus Mundus, ALFA, Erasmus Plus) e locali. E’ autore di 260 pubblicazioni scientifiche e didattiche, edite in Italia e all'estero.     Pubblicazioni  recenti:
  1. (2017) S.F. Musso, Per una nuova riflessione sugli aspetti teorici del restauro, in   Stefano Francesco Musso (a c. di) RICerca/Restauro. vol. 1, p. 96-103, Roma:Quasar - SIRA-Società Italiana per il Restauro dell'architettura
  2. (2017) S.F. Musso, Conserving-Restoring for the Future What We Inherited from teh Past,  in Giovanna Franco Anna Magrini. Historical Buildings and Energy. , Cham:Sprinnger International Publishing, p. 23-44
  3. (2017) S.F. Musso, Genova: porto e porta tra mondi diversi, in: Alireza Naser Eslami (a c. di),  Genova, una capitale del Mediterraneo tra Bisanzio e il mondo islamico. Storia, arte e architettura, Bruno Mondadori, Milano, p. 157-164
  4. (2016) S.F. Musso, G. Franco, Architetture in Liguria dopo il 1945, DE FERRARI, Genova, p. 1-432
  5. (2016) S.F. Musso, Recupero e restauro degli edifici storici. Guida pratica al rilievo e alla diagnostica - IV edizione aggiornata e ampliata, EPC Roma, pp. 1-624,
  6. (2016) S.F. Musso, G. Franco, Conservation of Modern Architecture and the Adaptation of New Requirements, in: Adaptive reuse. The modern movement towards the future, proceedings of the congress of Docomomo International,  Lisboa, pp. 638-644
  7. (2016) S.F. Musso, D.Fiorani, Il restauro fra opposti paradigmi e necessità di cambiamento, in, Eresia ed Ortodossia nel Restauro. Progetti e realizzazioni, Atti del Convegno internazionale Scienza e Beni Culturali di Bressanone, Arcadia Ricerche, Venezia, p. 13-26
  8. (2015) S.F. Musso, Progettare il futuro del patrimonio storico e monumentale, in " IL PROGETTO SOSTENIBILE", vol. 36-37, p. 160-167
  9. (2015) S.F. Musso, G. Franco,  The Conservation of the “Modern”: Franco Albini and the Museum of the Treasury of San Lorenzo in Genoa, in " JOURNAL OF ARCHITECTURAL CONSERVATION", vol. 21, p. 30-50
  10. (2015) S.F. Musso, Abandoned historic rural hamlets: concrete metaphors for conservation tomorrow, in:  R. Crisan D. Fiorani L. Kealy S.F. Musso (eds), Conservation/Reconstruction. Small historic centres. Conservation in the midst of change, EAAE- European Association for Architectural Education, Hasselt (BE), p. 563-577
  11. (2015) S. F. Musso, Gestione (dei Beni Culturali), in " ANANKE", vol. 74, p. 21-23
  12. (2015) S. F. Musso, Materiale/Cultura materiale, in "ANANKE", vol. 75, p. 34-37
  13. (2015) S. F. Musso, Monitoraggio, in "ANANKE", vol. 76, p. 55-59,
  14. (2015) S. F. Musso, Paesaggi e architetture montane: sfide e prospettive per la nostra contemporaneità, in C. Devoti M. Naretto M. Volpiano (a c. di),  Studi e ricerche per il sistema territoriale alpino occidentale, ANCSA - Associazioni Nazionale Centri Storico-Artistici, Bergamo, pp 557-575
  15. (2014) S. F. Musso, The destiny of the built Landscapes, between Nature and Culture. The “Cinque Terre” in Liguria, in V. Russo (a c. di), Landscape as Architecture. Identity and conservation of Crapolla cultural site, , Firenze, Nardini , pp. 339-349
  16. (2014), S. F. Musso, I centri storici e il dibattito contemporaneo sulla città e la conservazione, in A. Iacomoni (a c. di), Questioni sul recupero della città storica, Aracne, Roma, p. 67-82
  17. (2014) S. F. Musso, Cultural Institutions and Architectural Heritage in Italy: roles, actions and perspectives, in: B. Szmygin (ed.). “How to Teach and to Promote Heritage Protection”. Warszawa Polski Komitet Narodowy – Politechnika Lubelska (Poland), pp. 27-38,
  18. (2014) S. F. Musso, Painting and Painted Architectures in Genoa: what Peter Paul Rubens probably saw, in Piet Lombaerde (ed.), The Notion of the Painter-Architect in Italy and the Southern Low Countries 16th-17th Centuries, Brepols Publishers, Turnhout (Belgium) , pp. 161-182
  19. (2013) S. F. Musso L’umanesimo salverà l’architettura? Le tradizioni generaliste alla luce degli indirizzi europei, in Christoph Franck, B. Pedretti (a c. di). L’Architetto generalista, Mendrisio Academy Press (Swiss)  , pp. 41-61
  20. (2013) S. F. Musso, La Tecnica e le “tecniche del restauro”, in S. F. Musso (ed.), Tecniche di Restauro. Aggiornamento, Utet, Torino pp. 1-32
  21. (2011) S. F. Musso, “Cum-servāre”/”Trāns-formāre”. Ideas, concepts, actions and contradictions, in L. Kealy, S. F. Musso (Ed) Conservation/Transformation, EAAE, Leuven (Be) pp. 30-37
  22. (2009) S. F. Musso, Conservation/restoration of built Heritage. “Dimensions of contemporary culture”. in P. Lombaerde (ed), Bringing the World into Culture. Comparative Methodologies in Architecture, Art, Design and Science., UPA Editions (University Press Antwerp), Antwerp (Belgium) p. 86-107