Cognome e Nome

Turco Maria Grazia

Tipologia
Data di Nascita 2 marzo 1953
Qualifica Professore Associato
Università Università la Sapienza
Dipartimento Dipartimento di Storia Disegno e Restauro dell’Architettura (DSDRA)
Indirizzo Piazza Borghese, 9 – 00186 Roma
Telefono 0649918807
Email mariagrazia.turco@uniroma1.it
Web http://www.dsdra.it/drupaluni/turco-maria-grazia
Ambito di Ricerca Restauro, Storia dell’Architettura, Tecniche costruttive storiche, Valorizzazione, Recupero
Attività Didattica ...
Curriculum e Pubblicazioni Curriculum vitae Architetto, professore associato, settore disciplinare ICAR19-Restauro, presso Sapienza Università di Roma, Facoltà di Architettura, Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura. Docente del Laboratorio di Restauro nella Facoltà di Architettura e di Restauro Architettonico con Laboratorio progettuale nel Corso di Laurea di Ingegneria Edile-Architettura, presso la Facoltà di Ingegneria. Ha tenuto corsi di Storia e Teoria del Restauro, in Master (Politecnico di Milano, Sapienza Università degli Studi e Comune di Narni) e in diverse Università straniere: Università del Mediterraneo, Università di Malta (La Valletta), Puebla (Messico) e per l’UNESCO a Tirana (Albania). Autore di saggi su argomenti di storia dell’architettura, restauro architettonico, nonché di aspetti tecnologici dell’architettura tradizionale, con particolare riferimento alle tecniche costruttive antiche e medievali e del consolidamento. Ha partecipato al restauro della chiesa di S. Giorgio in Velabro in Roma. Ha svolto attività professionale sempre nell’ambito del restauro: ex convento dei Domenicani in Livorno; S. Paolo alla Regola in Roma e SS. Trinità dei Pellegrini. Collabora con le riviste “Palladio” e “Bollettino del Centro di Studi per la Storia dell’Architettura”, “Scienze e Ricerche. Rivista mensile”. Autore di saggi su argomenti di storia dell’architettura moderna e contemporanea, restauro e consolidamento. Ha partecipato a conferenze in istituzioni e università nazionali e internazionali (Atene, Madrid, Barcellona, Bruxelles, Tunisi, Sofia). È membro di Associazioni e Centri studi (Centro di Studi per la Storia dell’Architettura, Casa dei Crescenzi, Roma; Sezione italiana dell’International Academy of Architecture, organizzazione non-governamentale – UNESCO). Pubblicazioni
  1. G. Turco, Analisi delle apparecchiature murarie. Conferme e nuovi apporti, in “Bollettino d’Arte”, volume speciale, La chiesa di S. Giorgio in Velabro a Roma. Storia, documenti, testimonianze del restauro dopo l’attentato del luglio 1993, Roma 2003, pp. 89-128, ISSN 0394-4573.
  2. G. Turco, Pierre Vago, un architetto cittadino del mondo, in Saggi in onore di Gaetano Miarelli Mariani, “Quaderni dell’Istituto di Storia dell’Architettura”, a cura di M.P. Sette, M. Caperna, M. Docci, M.G. Turco, N. S., 44-50, (2004-2007), pp. 319-330, ISSN 0485-4152.
  3. G. Turco, Gli arredi liturgici controriformati, fra reimpiego, ricomposizione e ricostituzione, in Il reimpiego in architettura. Recupero, trasformazione, uso, Collection de l’École Française de Rome – 418, École Française de Rome, “Sapienza” Università di Roma, a cura di J.-F. Bernard, P. Bernardi, D. Esposito, École Française de Rome, Roma 2008, pp. 647-659, ISBN 978-2-7283-0856-9.
  4. G. Turco, Cesare Baronio e i dettami tridentini nelle sistemazioni presbiteriali romane, Atti Convegno internazionale Arte e committenza nel Lazio nell’età di Cesare Baronio, a cura di P. Tosini, Gangemi Editore, Roma 2009, pp. 87-107, ISBN 978-88-492-1688-2.
  5. G. Turco, Le aree archeologiche tra restauro e valorizzazione. Alcune esperienze didattiche, in “Collana di Studi e Ricerche sul Disegno dell’Architettura e dell’Ambiente”, Disegno e restauro: conoscenza analisi intervento per il patrimonio architettonico e artistico, a cura di R. M. Strollo, Aracne Editrice, Roma 2010, vol. V, pp. 333-348, ISBN 978-88-548-3609-9.
  6. Gallico, M. G. Turco, Les tendances arabisantes dans l’architecture italienne entre 1830 et 1930, in “Palladio”, N. S., XXV, 49, gennaio-giugno 2012, pp. 93-104.
  7. G. Turco, József Vágó (1877-1947), architetto ‘europeo’, e l’esperienza romana, in G. Doti, M. L. Neri, Zs. Ordasi, M. G. Turco, Un architetto ungherese a Roma: József Vágó 1920-1926, ARACNE editrice S.r.l., Roma 2012, pp. 59-86, isbn 978-88-548-0000-0.
  8. G. Turco, The Buddhist site of Tokar-Dara 1 (Swāt, Pakistan). Building techniques in the Ancient Gandhāra, in International conferences on Social Sciences & Arts, SGEM 2014, STEF92 Technology Ltd., Sofia (Bulgaria) 2014, pp. 1007-1014, ISBN 978-619-7105-30-08.