Cognome e Nome

Marino Bianca Gioia

Tipologia
Data di Nascita 18 giugno 1965
Qualifica Professore Associato
Università Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento Dipartimento di Architettura (DiARC)
Indirizzo Via Toledo, 402 - 80134 Napoli
Telefono 0812538021
Email bianca.marino@unina.it
Web http://www.docenti.unina.it/BIANCA.MARINO
Ambito di Ricerca www.docenti.unina.it/BIANCA.MARINO
Attività Didattica https://www.docenti.unina.it/riferimenti/visualizzaRiferiment...
Curriculum e Pubblicazioni Curriculum vitae Bianca Gioia Marino, architetto, specialista in Restauro dei monumenti e dottore di ricerca in Conservazione dei beni architettonici è Professore Associato in Restauro architettonico (SSD ICAR/19) presso il Dipartimento di Architettura (DiARC), Università di Napoli Federico II. Membro dell’International Editorial Board della rivista internazionale “ESJ” (European Scientific Journal), del Collegio dei docenti del Dottorato in Conservazione dei BB.AA (Università Federico II), del Comitato di redazione della rivista “Vistalaterale”, del Comitato editoriale della Collana RestauroConsolidamento (ESI); del Comitato italiano dell’I.C.O.M.O.S. e di INNOVA scarl (Area 1  – Diagnostica), membro per il Dipartimento di Architettura di “Snecs” (Social Network delle Entità dei Centri Storici), della Commissione UNISCAPE, di “Naples Accessibility Lab”, unità di ricerca interdipartimentale dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, della Commissione Cultura presso il DiARC (Federico II). Docente del corso di Teorie del restauro nel Corso di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio e del Laboratorio di Restauro (LM in Architettura 5UE, DiArc Federico II); di Restauro nell’ambito del corso di perfezionamento in “Progettazione Urbanistica e Architettonica del Commercio Urbano” (Università Federico II). Ha insegnato nell’ambito dei programmi di formazione universitaria europea (Erasmus Mundus) MACLANDS – Master of Cultural LANDScapes (2012-2013). Ha partecipato a progetti di ricerca internazionali FP7-ICT Call (Robots for Exploration, Digital Preservation and Visualization of Archaeological Sites) come PI e resp. tecnico-scientifico e a progetti di ricerca nazionali (P.R.I.N. 2002-2004, F.A.R.0. 2011-2013; SNECS 2013-2015) e di ricerca applicata. Ha sviluppato, in Italia e all’estero, esperienze professionali e partecipato a team di progettazione di restauro. Ha pubblicato numerosi interventi e contributi a convegni ed incontri di studio nazionali ed internazionali e diverse monografie. Pubblicazioni
  1. G.Marino, William Morris. La tutela dei monumenti come problema sociale, E.S.I., Napoli 1993, pp. 120.
  2. G.Marino, Victor Horta. Conservazione e restauro in Belgio, E.S.I., Napoli 2000, pp. 160.
  3. G.Marino, Restauro e autenticità. Nodi e questioni critiche, E.S.I., Napoli, 2006 (ISBN 88-495-1288-0), pp. 350.
  4. G.Marino Cupole e restauro. Il Panthéon di Parigi tra architettura, scienza e conservazione, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2012,  (ISBN 978-88-4952-322-5), pp. 206.
  5. G.Marino, A.Aveta (a cura di), Restauro e riqualificazione del centro storico di Napoli patrimonio dell’UNESCO. Tra conservazione e progetto, E.S.I., Napoli, 2012 (ISBN 88-495-1288-0), pp. 397.
  6. G.Marino, Il restauro dopo e durante i Moderni: un autentico valore di novità, in “Confronti”, numero monografico “Il restauro del Moderno”, n. 1, 2012, pp. 3-17.
  7. G.Marino, Significances and image of the dome in the controversy about the restoration of the Parisian Panthéon between eighteenth and nineteenth century, in G. Tampone, R.Corazzi, E. Mandelli (a cura di), Domes in the World. Cultural Identity and Symbolism. Geometric and Formal Genesis. Construction, Identification, Conservation, Atti del Convegno internazionale “Domes in the World. Cultural Identity and Symbolism. Geometric and Formal Genesis. Construction, Identification, Conservation”, Florence, 19-23 marzo 2012, Nardini Editore, Firenze 2012, (ISBN 9788840442112), pp. 15-28.
  8. G.Marino. Historic Urban Landscape and Conservation. Opportunities and Boundaries of a Notion for the Historic Town, in Atti del World Urban Forum 6 “Port Cities as Hotspots of Creative and Sustainable Local Development” (Napoli, 1-3 settembre 2012), in «BDC», Bollettino del Dipartimento di Conservazione dei Beni Architettonici ed Ambientali, Università degli Studi di Napoli Federico II, vol. 12, 1/2012, (ISSN: 1121-2918), pp.83- 101.
  9. G.Marino, The cultural landscape of Georgia: for a particular borderline of the Georgian sites safeguard, in “International Forum EMF 2013, 1st Eurasian Multidisciplinary Forum Proceedings (Tbilisi, Georgia 24-26 October 2013)”, «ESJ», European Scientific Journal, European Scientific Institute, vol. 3, 2013 (ISSN 1857-7881 print; e-ISSN 1857-7431), (ISBN 9786084642121), pp. 328-335.
  10. G.Marino, Landscape and Image: Perception of Authenticity and Identity of Places, in V. Russo (a cura di), “Landscape as Architecture. Identity and conservation of Crapolla cultural site”, Nardini editore, Firenze 2014 (ISBN 978-88-404-0042-6), pp. 281-287.