CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI/RESTAURO. La conservazione del giardino storico. Teoria e Prassi

Mercoledì 6 e giovedì 7 aprile, presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura – Sapienza Università di Roma (Via A. Gramsci 53, Roma), venerdì 8 aprile presso Villa Lante a Bagnaia, Viterbo, avrà luogo il Convegno internazionale di studi/Restauro La conservazione del giardino storico. Teoria e Prassi.

La Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio con il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura e la partecipazione del Polo Museale del Lazio ha organizzato il Convegno internazionale di studi “La conservazione del giardino storico. Teoria e Prassi”. Il progetto, realizzato con il contributo della fondazione Nando ed Elsa Peretti, intende porre a confronto le esperienze italiane con quelle internazionali in merito alla teoria e alla prassi del restauro, per offrire un’occasione di riflessione sulla rapida evoluzione del significato della conservazione dei parchi e dei giardini storici che si è registrata negli ultimi anni, anche rispetto al quadro culturale nel quale si è formata, nel 1980, la Carta del Restauro di Firenze. Le prime due giornate si svolgeranno presso l’Aula Magna della Facoltà di Architettura (sede Valle Giulia), la terza giornata, invece, prevede  la visita della Villa Lante di Bagnaia e la chiusura dei lavori con una tavola rotonda dal titolo: “Conservazione e valorizzazione: nuove possibilità, nuovi problemi”.

Info: Giada Lepri – Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio, scuola.restauro@uniroma1.it

Il programma: programma BBR (2)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *