Appello a salvaguardia dei centri storici colpiti dal sisma – SSBAP

Con piacere pubblichiamo qui l’appello – promosso dalle Scuole di specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio e rivolto alle Istituzioni e le Autorità Nazionali  –  per impedire ulteriori episodi di demolizione incontrollata e insensibile alla conservazione di resti significativi di parti dei centri storici colpiti dagli eventi sismici del 2016 e 2017, come accaduto per gli edifici del tessuto urbano della città di Amatrice.

Come si legge nel documento, si chiede di “istituire una procedura assolutamente controllata e mirata alla salvaguardia di ogni testimonianza di valore [impedendo la demolizione] di quelle parti di edifici allo stato di rudere o dissestati dagli eventi sismici che appartengano a contesti insediativi unitari e storicizzati, la cui distruzione comporterebbe inevitabilmente la perdita di ogni carattere significativo e identitario degli antichi insediamenti“.

Appello centri storici e sisma

One thought on “Appello a salvaguardia dei centri storici colpiti dal sisma – SSBAP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *